Fisiomotil

12 BUSTINE DA 5,2 g

FISIOMOTIL è un integratore alimentare costituito da un particolare complesso di fibre solubili (Frutto-oligosaccaridi a catena corta, Fibra di Guar depolimerizzata e Fibra di Limone), L-Triptofano e Vitamina B6. I frutto-oligosaccaridi sono utili per l’equilibrio della flora batterica intestinale, mentre la Vitamina B6 contribuisce al normale metabolismo energetico. Fisiomotil è infine arricchito con il NOPAL, un estratto di Fico d’india, dall’azione emolliente e lenitiva sul sistema digerente e favorente la regolarità del transito intestinale.

SCARICA IL PRATICO EBOOK

Compila il form di seguito e riceverai subito consigli utili per mettere in moto naturalmente il tuo intestino.

Foglietto Illustrativo

Frutto-oligosaccaridi; Fibra di Guar parzialmente idrolizzata; Fibra di Limone; Maltodestrine; Aroma; Correttore di acidità: acido citrico; L-Triptofano; Nopal (Opuntia ficus-indica Mill., cladodi) polvere; Colorante: estratto di Cartamo; Antiagglomeranti: magnesio stearato vegetale, biossido di silicio; Edulcoranti: sucralosio, sodio saccarinato; Vitamina B6 (piridossina cloridrato).

Si consiglia di assumere una bustina al giorno disciolta in un abbondante bicchiere d’acqua.

Conservare a temperatura ambiente controllata (15-30°C); evitare l’esposizione a fonti di calore localizzate, ai raggi solari e il contatto con l’acqua. La data di scadenza si riferisce al prodotto correttamente conservato, in confezione integra. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Non superare la dose giornaliera consigliata. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata.

Contenuto per bustina:

FIBRA ALIMENTARE: 4,08 g
L-TRIPTOFANO: 100 mg
NOPAL: 100 mg
VITAMINA B6: 2 mg *

* 142% VNR (Valori Nutritivi di Riferimento)

LA STITICHEZZA, UN PROBLEMA DIFFUSISSIMO

Quante persone ne soffrono?

La stitichezza (o stipsi) è un problema molto diffuso. Comunemente con questo termine si intende un rallentamento del transito intestinale con una riduzione del volume delle feci. Questo produce evacuazioni poco frequenti, difficoltose e feci particolarmente dure da espellere.

Non esistono dati epidemiologici che ci indichino con chiarezza quante persone soffrono di stitichezza in Italia e nel mondo e quei pochi dati disponibili con tutta probabilità tendono a sottostimare il problema dal momento che buona parte degli individui con questo disturbo spesso non si rivolgono al medico preferendo autoterapie a base di lassativi.

Dove Siamo

Contatti

INFARMA srl
Via Teocrito 54 - 20128 Milano
info@infarmasrl.it
+39 02 27007267

Area riservata